Estate 2013 in Maremma

Per quest’anno dopo le varie opzioni valutate, scegliamo l’estate Maremmana.
Abbiamo rilevato la particolarità di questi luoghi e della gente che ci abita… unici sia i posti che gli abitanti!
Un posto nel quale le tradizioni rimangono incredibilmente attuali….
Decine di piccoli borghi tra colline e mare, antichi porti spagnoli come Talamone, Porto Ercole e Porto Santo Stefano, dove la pesca rimane una risorsa fondamentale.
Alla sera si possono osservare i pescatori che rientrano in porto, il tutto coronato dal tramonto all’orizzonte… e dalla vista delle splendide isole limitrofe…
I paesi In collina sono stati costruiti nella stragrande maggioranza in epoca senese (reubblica di siena) ed Aldobrandesca, … parliamo di Magliano in Toscana, Scanzano, Pitigliano, Manciano, Saturnia, Sovana… in questi borghi  il vino, l’olio ed i formaggi sono la base fondamentale sulla quale è strutturata la vita quotidiana.
Tutto in torno a questi paesi ci sono colline a perdità d’occhio coltivate a vigneti, oliveti, oppure ancora ricoperte di macchia … un vero spettacolo!
Da queste parti il buttero a cavallo è la figura di riconoscimento, a vederlo trasmette sicurezza di se stesso, serietà ed affidablità… ancora ce ne sono veri e fieri galoppano sui campi e nella macchia maremmana …
La cacciagione rimane da tempo il piatto tipico del luogo, ci sono numerose locande tipiche dove mangiare divinamente, gli Gnocchi al tartufo di Guido a magliano in toscana sono strepitosi, gli gnudi di Petronio alla Marsigliana, e qui ci fermiamo perchè l’elenco rischia di essere davvero lungo!!
Per il soggiorno, l’ideale è vivere immersi nella cultura e nella natura di questi luoghi, in questo senso il posto perfetto è un agriturismo vero dove i proprietari vivono di attività agricole, e non come quelli della modaiola Capalbio dove sono tutti finti!, insomma un agriturismo dove vivere la quotidianetà dell’agriturismo, dove si assapora la vita di campagna fin dal risveglio!
Non è facile trovarne di così veri, ma, tempo fà abbiamo avuto l’occasione di alloggiare all’Agriturismo Al Girasole, situato a San donato, tra Talamone ed Orbetello, a pochi kilometri dall’Argentario ed a soli 3 kilometri dal mare e dalle spiagge della Giannella, immerso tra le dolci colline maremmane. I prpprietari, fabrizio e massimiliano insieme al loro fido Drugo vi accoglieranno con la simpatia e l’ospitalità tipica dei veri maremmani, le ampie camere dell’agriturismo sono ricavate da una vecchia stalla con gli originali travi a vista; Tutte le camere e gli appartamenti affacciano su un grande giardino con gazebo, dove si trovano amache, tavoli, sdraio, olivi, bracieri, legna, il tutto vista pascolo cavalli e mucche, infine … in fondo al giardino c’è l’orto a disposizione degli ospiti, dove è possibile raccogliere gratuitamente le verdure di stagione e poi cucinarle nelle cucine a disposizione di ogni alloggio (www.algirasole.it)!

A questo punto … buona estate Maremmana!

Leave a Reply

  

  

  

− 5 = 1