Impianto fotovoltaico: perchè conviene averne uno

Impianto fotovoltaico: perchè conviene averne uno
Il settore del fotovoltaico è in rapida ascesa. Le politiche volte a sostituire le fonti di energia non rinnovabili con le loro omologhe rinnovabili, infatti, stanno riscuotendo non poco successo. Senza alcun dubbio, a giovarne sarà l’ambiente ma non solo. Grazie alle energie rinnovabili è possibile risparmiare notevolmente in bolletta. Proprio il fotovoltaico nell’ ultimo ...

Finalmente mi sono rilassato in un agriturismo immerso nel verde dell’Umbria

Quest’anno ho rivalutato la vacanza relax, basta andare in spiagge affollate a sudare e a mangiare cibi di scarsa qualità. Quest’anno ho deciso di rilassarmi in un agriturismo di nome Sant’Angelo nel cuore dell’Umbria a due passi da Gubbio un bellissimo paesino architettonico. La tranquillità di questo luogo è idilliaca, i proprietari sono accoglienti e ...

È ONLINE UN NUOVO SERVIZIO PER LA TRADUZIONE DI MENÙ CHE SODDISFA LE NECESSITÀ MULTILINGUI DELLA RISTORAZIONE

Qualche settimana fa ha visto la luce un nuovo servizio di traduzione online. Il suo scopo? Permettere ai ristoratori di creare menù multilingui in un batter d’occhio! Il nuovo sito web, www.menumultitool.com, è un servizio online rivolto ai ristoratori che lavorano con una clientela straniera. Esso permette di creare menù in dieci delle più comuni ...

Assisi, il gioiello incastonato sulle pendici del Monte Subasio.

La patria di San Francesco, ma non solo. Dalla Rocca al museo del Foro romano, dalla cripta della cattedrale di San Rufino alla Rocca maggiore, c’è da perdersi tra le bellezze di questa cittadina umbra che è anche uno dei simboli dell’Italia nel mondo. Intorno regna il verde, domina la natura, il paesaggio agreste e ...

Estate 2013 in Maremma

Per quest’anno dopo le varie opzioni valutate, scegliamo l’estate Maremmana. Abbiamo rilevato la particolarità di questi luoghi e della gente che ci abita… unici sia i posti che gli abitanti! Un posto nel quale le tradizioni rimangono incredibilmente attuali…. Decine di piccoli borghi tra colline e mare, antichi porti spagnoli come Talamone, Porto Ercole e ...

Brunello Madonna Nera: Il Vino di Montalcino punteggio Supertuscan (91/100)

Guida ai migliori vini d’Italia 2013, tra i Supertuscan presentati nell’ultima guida di Ian D’Agata e Massimo Comparini un ottimo punteggio (91/100) è stato raggiunto da Madonna Nera 2009 prodotto in 25.000 bottiglie dall’azienda agricola La Madonna di Montalcino. Lo stile è di taglio internazionale con il rispetto del territorio e un sangiovese che cerca ...

Vinitaly Madonna Nera: Ecco il Brunello di Montalcino della Soc. Agricola La Madonna

Vinitaly 2013, presentato il primo Brunello prodotto dalla Soc. Agricola La Madonna di Montalcino.   L’azienda è presente sul mercato fin dal 2008 con un Supertuscan denominato Madonna Nera, che viene prodotto in 25.000 esemplari. Quest’anno, durante il Vinitaly, allo stand dell’azienda, è stato presentato a numerosi sommelier e giornalisti del settore il primo Brunello ...

Agriturismi in Umbria: modernità o tradizioni?

Se state cercando un luogo incontaminato, se desiderate prendervi qualche giorno per godervi un po’ di relax a contatto con la natura, se vi piacciono le camminate, le passeggiate a cavallo, lo stare all’aria aperta e il cibo tipico genuino, se avete intenzione di scoprire più da vicino il Cuore Verde d’Italia, allora potremmo avere ...

Brunello di Montalcino Madonna Nera 2008, 92 punti Wine Enthusiast al debutto

Azienda Agricola La Madonna S.R.L., il Brunello di Montalcino Madonna Nera 2008 totalizza 92 punti Wine Enthusiast al suo debutto in commercio nel febbraio 2013. 100% Sangiovese. Gradazione 14%. Fermentazione-macerazione: il vino fa un affinamento in tonneaux da 5hl di primo e secondo passaggio per 30 mesi, successivamente in bottiglia per minimo 10 mesi. Il ...

Giovanni Gelmetti costruisce la Giax Tower in Classe A, a favore dell’eco-compatibilità

Secondo l’UNEP, il fondo delle Nazioni Unite per l’Ambiente, più di 4 miliardi di persone andranno a vivere nei centri urbani nei prossimi 20 anni e la maggiore concentrazione degli abitanti comporterà un’analoga concentrazione dell’economia, con conseguente aumento di smog, inquinamento, impiego dell’energia e utilizzo delle risorse. Bisogna dunque iniziare da subito a preservare l’ambiente ...