I vantaggi derivati dall’impiego di nuovi infissi in pv

Nel corso degli ultimi anni si è sempre più diffuso, come materiale per la realizzazione di infissi di ogni genere, il PVC, sigla commerciale del polivinilcloruro, sostanza plastica che deriva dalla lavorazione di materie prime di origine naturale. Questo materiale si presta molto bene per la fabbricazione e produzione di infissi, dalle prestazioni molto interessanti e peculiari.
I moderni infissi in pvc sono sempre più largamente utilizzati per la costruzione di finestre, porte, porte-finestre e vetrate, grazie a notevoli vantaggi di ordine pratico che questo materiale riesce a garantire.

 

Eccellenti prestazioni con costi contenuti

 

Il PVC infatti possiede ottime proprietà di isolamento termico, in quanto costituisce un’eccellente barriera contro gli agenti atmosferici esterni, potendo anche vantare tra le sue caratteristiche quella della totale idrorepellenza.
Gli infissi realizzati in PVC sono estremamente validi anche dal punto di vista dell’isolamento acustico, riuscendo ad insonorizzare efficacemente gli ambienti in cui vengono installati dai rumori proveniente da fonti esterne alle abitazioni.
Anche dal punto di vista della sicurezza e prevenzione contro gli incendi gli infissi in PVC recitano un ruolo di primario livello, perché questo materiale è auto-estinguente, cioè tende ad evitare la propagazione delle fiamme di un incendio. Il costo degli infissi in PVC è molto concorrenziale, e nella stragrande maggioranza dei casi questo materiale risulta il più conveniente dal punto di vista della spesa iniziale.
Infine, gli infissi in pvc sono quelli che si contraddistinguono per ridottissimi costi di mantenimento, non essendo previsto nessuna tipologia di intervento di revisione e manutenzione programmata, per questo motivo sono comunemente coperti da una garanzia di 10 anni dal momento dell’installazione

Leave a Reply

  

  

  

45 − 35 =