Software per Studio Legale: Non Solo Invio di Atti Giudiziari

Il software per processo civile telematico è un programma informatico ideato appositamente per soddisfare le esigenze di uno studio legale in modo completo, rendendo le attività professionali degli avvocati più pratiche e più agevoli.

Questo software, come si può facilmente intuire, è certamente funzionale al cosiddetto processo civile telematico, una realtà che è stata introdotta nell’ordinamento italiano con un’apposita legge il 30 giugno 2014 e che prevede fondamentalmente che gli avvocati debbano trasmettere gli atti giudiziari al tribunale esclusivamente in modalità telematica; la modalità tradizionale, quindi la consegna cartacea di tali documenti, è oggi accettata solo ed esclusivamente in casi eccezionali.

Il software per processo civile telematico è realizzato anzitutto, dunque, per consentire ai legali di poter adempiere in modo corretto a tale obbligo, ma allo stesso tempo questi strumenti informatici consentono ai professionisti di usufruire di un supporto prezioso e completo, il quale può abbracciare le quotidiane attività lavorative in modo totale.

Un buon software per processo civile telematico, infatti, consente allo studio legale di gestire la contabilità in modo molto semplice, nonché di gestire le varie fatture all’insegna della massima praticità.

Questo strumento informatico può essere adoperato dall’avvocato anche per calcolare il costo di una consulenza: è sufficiente specificare, all’interno di tale programma, il numero di ore dedicate ad un singolo cliente e il tipo di attività in cui si è stati impegnati per conoscere nel dettaglio il costo complessivo.

In questi software, inoltre, i vari atti possono essere condivisi e modificati in modo molto agevole, un aspetto molto interessante, questo, per gli studi legali in cui sono impegnati più professionisti ed impiegati.

Insomma, intendere il software per processo civile telematico come uno strumento da utilizzare meramente per la finalità legata alla novità dell’invio telematico degli atti sarebbe certamente un errore: un programma di questo tipo, infatti, può realmente migliorare l’efficienza dello studio in modo consistente.

Leave a Reply

  

  

  

− 6 = 4