viewtwoo worldtwoo start up crowdfunding

Il crowdfunding per finanziare Viewtwoo e Worldtwoo

P artita campagna su TakOffCrowdfunding per realizzare il progetto viewtwoo worldtwoo

Dorian Lazzari, giovane creativo italiano, ha progettato un nuovo modo di comunicare e socializzare: Viewtwoo e Worldtwoo.

Viewtwoo è un’app per smartphone e tablet (e in futuro Google Glass) che permette di vedere ed interagire, attraverso la fotocamera del dispositivo utilizzato, con la realtà aumentata di Worldtwoo.

Viewtwoo è anche un “social network”.Si potrà creare un proprio profilo, visualizzare quello degli oggetti e delle persone intorno a noi e interagire con loro, condividendo le informazioni che desideriamo.

Worldtwoo, invece, è una seconda internet composta da spazi virtuali in cui le persone potranno caricare contenuti visibili in realtà aumentata. Worldtwoo offrirà uno spazio (space wtw) su cui sarà possibile caricare contenuti che potranno essere visibili attraverso Viewtwoo. L’insieme di tutti gli spazi wtw formano Worldtwoo.

Negli spazi wtw è possibile realizzare tutto ciò che si desidera. Anche le aziende potranno creare contenuti dinamici o statici in 2D o 3D per pubblicizzare il proprio prodotto nello spazio virtuale di Worldtwoo, acquistando uno spazio wtw.

A dicembre 2013 il progetto è stato presentato all’I3P, importante incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino, nel settore TreataBit dedicato ai progetti digitali rivolti al mercato consumer. Il progetto è stato considerato adatto all’inserimento nel TreataBit, a patto che venisse creato un vero e proprio team di sviluppo.

Viewtwoo e Worldtwoo sono attualmente in fase di realizzazione. Nonostante il gruppo di sviluppo sia molto soddisfatto del lavoro svolto finora e abbia appoggiato in toto il progetto, riceve solo un rimborso spese. Data la lunghezza del processo di sviluppo, si è reso necessario trovare dei fondi.

Pertanto il sig. Lazzari ha deciso di essere innovativo anche per la raccolta fondi e quindi di utilizzare il crowdfunding, tecnica ancora poco conosciuta in Italia. Per fare ciò si è affidato alla piattaforma di TakeOff Crowdfunding.

Nato a settembre 2013, il sito TakeOff utilizza il modello “reward based” (come realizzato sulla famosa piattaforma americana di Kickstarter) e si pone l’obiettivo di far decollare i progetti di start up italiane, attirando anche possibili finanziatori stranieri.

TakeOff mette a disposizione dei propri utenti un anche un blog e un e-shop in cui vendere i prodotti dei progetti finanziati.

Proprio in quest’ottica si è deciso di proporre Viewtwoo e Worldtwoo alla comunità web.

La campagna partirà ad aprile con video, foto e una spiegazione dettagliata dell’idea innovativa di Viewtwoo e Worldtwoo. Lazzari ricompenserà i suoi sostenitori con dei voucher che permetteranno di avere spazi wtw in anteprima e a prezzi inferiori rispetto a quelli di mercato, costituendo così una corsia preferenziale per tutti coloro che lo aiuteranno a realizzare il proprio sogno. La cifra raccolta permetterà al team di sviluppo di continuare il lavoro fatto finora e di realizzare Viewtwoo e Worldtwoo.

Per maggiori informazioni potete visitare la pagina della campagna di crowfunding: http://www.takeoffcrowdfunding.com/it/projects/201/viewtwoo-worldtwoo-project

La pagina Facebook e Twitter: https://www.facebook.com/viewtwoo , https://twitter.com/viewtwoo

Il sito internet: www.viewtwoo.com

Leave a Reply

  

  

  

− 1 = 7