Il Network Marketing

Il network marketing è una strategia di marketing in cui la forza vendita è compensata non solo per le vendite che vengono generate personalmente, ma anche per le vendite di altri venditori che vengono reclutati. Questa forza vendita reclutata viene indicato come “downline”, e in grado di fornire livelli multipli di compensazione.
Altri termini utilizzati per definire il network marketing includono  Multi-level marketing (MLM) marketing  di rete, referral marketing oppure marketing passaparola. Il termine network marketing  fa riferimento al sistema di distribuzione, mentre il termine “multi-level marketing ” descrive il piano di compensazione.

Più comunemente, i venditori sono tenuti a vendere i prodotti direttamente ai consumatori per mezzo di raccomandazioni dei prodotti e marketing del passaparola.  Alcune persone usano la definizione “vendita diretta” come sinonimo di network marketing ,  ma il MLM è solo un tipo di vendita diretta, che offre in più l’opportunità di crearsi delle rendite dalla propria organizzazione.

Le aziende che utilizzano modelli di network marketing per la compensazione sono stati un argomento frequente di critiche e cause legali. Le critiche si sono concentrate sulla loro somiglianza con schemi piramidali illegali, comportamenti simili a delle sette, determinazione dei prezzi dei prodotti, elevati costi di ingresso iniziali (per i kit di marketing e primi prodotti).

Lo stato riconosce la legalità del sistema network marketing in Italia tramite la Legge 17 agosto 2005, n. 173

Inoltre esistono associazioni a livello globale e nazionale (in Italia A.ve.di.s.co.) che tutelano le aziende, i clienti e soprattutto i collaboratori del network marketing

La DSA ha circa 200 membri, mentre si stima ci siano più di 1.000 aziende che usano il network marketing  solo negli Stati Uniti.

Leave a Reply

  

  

  

76 + = 83