Come si realizza un programma di comunicazione pubblicitaria

Il processo di comunicazione è inevitabile: il celebre teorico Watzlawik diceva  che non si può non comunicare, e allora…. occorre sempre comunicare!Ma come?

Per una comunicazione efficace è importante sapere cosa dire e soprattutto come dirlo. La comunicazione pubblicitaria, non è che una forma particolare di comunicazione,  ma in questa nulla è lasciato al caso e numerosi sono gli aspetti che è necessario prendere in considerazione affinché questa ci porti risultati.

Cercando di riassumere tutti questi aspetti, per ideare e realizzare una comunicazione pubblicitaria seria e performante bisognerà che questa poggi su tre elementi:

1-  Bisogni psicologici dei destinatari (la conoscenza dei quali  potrà essere ottenuta tramite apposite ricerche demoscopiche )

2- Approccio di marketing , ovvero la progettazione della comunicazione sulla base dei futuri destinatari del messaggio, la definizione del target e dei mezzi di comunicazione più ideonei a colpirlo.

3- Metodo manageriale, caratterizzato dalla definizione degli obiettivi, realizzazione delle azioni previste, controllo e analisi del  raggiungimento degli stessi, al fine di individuare i pro e i contro della strategia e correggerla laddove è mancante.

Non sempre è possibile fare tutto questo da soli. Il mondo della comunicazione è complesso e affollato e spesso i risultati potrebbero non essere non essere quelli che ci eravamo preposti, anche utilizzando budjet copiosi. E’ consigliabile rivolgersi ad un’ agenzia di comunicazione che sappia meglio guidarci nell’investimento, nella strategia creativa, nella scelta dei fornitori e dei mezzi più adatti e che gestisca i rapporti con questi ultimi. Ma anche che ci assista in un programma più completo di brand identity, lavorando appunto sulla percezione che il  pubblico ha di un certo marchio o prodotto e andando a modificarla, correggerla o crearla ex novo, con il fine di essere più competitivi sul mercato. L’obiettivo sarà sempre raggiungere il massimo risultato al minimo costo e col minimo sforzo.

 

Leave a Reply

  

  

  

+ 46 = 48