Area Difesa, prodotti e servizi nell’ambito delle Forze Armate e di Polizia

Una nuova presenza nel mercato italiano per la ricerca e distribuzione di prodotti relativi alla manutenzione, trasporto e deposito delle armi, strumenti per la messa il sicurezza, strutture di presidio blindate e poligoni di tiro mobili.

Area Difesa raccoglie l’esperienza di professionisti che operano da anni nel mondo della sicurezza e difesa, Forze Armate e di Polizia italiane prima di tutto, proponendosi come partner per la fornitura di tutto quello che riguarda lo stoccaggio, la manutenzione, la cura e il trasporto delle armi in dotazione. Area Difesa è accreditata come fornitore NATO (nato cage AL740), è in fase di implementazione al sistema MEPA (acquistinretepa) e ha accesso al programma SIAC del Ministero della Difesa.

È distributore italiano per FWS Europe, azienda leader a livello mondiale nella realizzazione di rastrelliere e armadi in acciaio per lo stoccaggio delle armi. I prodotti FWS Europe permettono d’attrezzare un intera armeria o un piccolo angolo dell’ufficio come luogo sicuro e funzionale per depositare in tutta sicurezza le armi in dotazione. Sia le strutture portanti della rastrelliere o degli armadi sono realizzate secondo le relative specifiche italiane e Nato. Utilizzano entrambe gli stessi accessori per alloggiare i vari modelli di armi (pressoché ogni arma in dotazione ai Paesi Nato) tutti intercambiabili e che permettono sempre nuovi layout della rastrelliere e dell’armadio in modo da poter alloggiare tutto anche in situazioni di mobilità, come shelter aviotrasportati o navi da guerra.

Per la pulizia delle armi Area Difesa distribuisce lavatrici a ultrasuoni realizzate in modo specifico, oltre a banchi appositamente studiati per l’asciugatura, la lubrificazione. Anche in questo caso tutti i prodotti rispettano le caratteristiche richieste dalle leggi e dalle norme militari e hanno il Nato Stock Number.

I prodotti per la movimentazione delle armi, come le classiche casse tipo flight cases o le valigie in materiale plastico antiurto, garantiscono la cura dell’arma da polvere, umidità e corrosione salina, oltre a permettere un trasporto sicuro e agevole. Casse e valigie per armi singole e relativi accessori o per il trasporto di più armi.

Altro settore importante sono i prodotti che permettono una maggiore sicurezza nell’uso delle armi, come quelli per il controllo dello stato di scaricamento delle armi. Semplici strumenti che permettono di verificare, in totale sicurezza, se si è scaricata l’arma prima di riporla e non si è invece dimenticato il classico e pericolosissimo “colpo in canna”.

Sono piccoli oggetti, ma allo stesso tempo utilissimi, sono i carica e scarica munizioni per caricatori di vario tipo (pistola o fucile) e calibro. Gli armieri posso ridurre notevolmente il tempo di ricarica dei caricatori con la versione da banco del carica munizioni. Sono tutti prodotti Maglula, che in questo campo è il leader indiscusso.

Per gli enti militari che non hanno disponibilità di un poligono per il training al tiro dei propri uomini con le armi in loro dotazione, Area Difesa propone un poligono mobile che viaggia su TIR. Si tratta di due semirimorchi, trainabili dai normali trattori in dotazione a molti Enti, che allineati e collegati formano una lunga camera di tiro, con tutti i vari servizi di controllo e verifica del tiro eseguito. Il sistema garantisce un buon utilizzo nei casi in cui risulta più conveniente far muovere il poligono verso coloro che devono svolgere il training e non il contrario. In effetti il costo di trasferta in altre sedi per coloro che periodicamente devono effettuare esercitazioni a tiro può risultare proibitivo per l’Ente. La soluzione può essere quella di un poligono mobile che migra presso i vari enti militari che si sono consorziati per poterne disporre nella propria sede e nei tempi concordati.

Da non dimenticare le garitte blindate per il presidio di siti sensibili sul territorio, con la massima garanzia di sicurezza per i militari in servizio di guardia. Particolarmente utili per presidiare accessi di aeroporti, porti, caserme, carceri o accessi a strutture riservate (palazzi istituzionali, sedi diplomatiche, centri industriali o economici sensibili, siti di ricerca).

Molti altri prodotti sono prossimi a essere presentati e inseriti nel sito di Area Difesa. Da seguire quindi con attenzione il sito www.areadifesa.it. Sempre sul sito è possibile iscriversi alla newsletter che terrà informati gli addetti del settore sulle novità del mercato e sulle “new entry” del sito.

http://www.areadifesa.it

ufficiostampa@areadifesa.it

Leave a Reply

  

  

  

+ 24 = 27