Trattamenti viso: la vita inizia a 40 anni

Hanno un rapporto positivo con se stesse, fanno sport, curano il corpo: sono le cougar, le “donne-puma”, le nuove quarantenni alla riscossa.

Sono sempre più numerose le donne che a 40 anni si reinventano. Esprimono il meglio di sé sul lavoro, hanno vestiti da sogno, collezionano le hit bags ed amano godersi la compagnia di amiche e spesso di giovani fidanzati.

La tendenza “cougar” si sta rapidamente diffondendo anche in Italia. Secondo un recente sondaggio il 72% delle milanesi ed il 68% delle romane si sono dichiarate vogliose di sperimentare l’ebbrezza di una relazione con un uomo sensibilmente più giovane, come qualcuno li chiama toy boy.

Questo tipo di relazioni non è più una tendenza esclusiva di star come Demi Moore, Halle Berry o Cameron Diaz. Ora le star sono le donne vere, ma con tutta questa movida ovviamente è d’obbligo un viso sempre fresco e luminoso.

Sul web spopola il trattamento Wow Effect, note fashion blogger e giornaliste lo hanno definito sorprendente!

Si tratta di un innovativo trattamento viso che distende visibilmente la pelle in soli venti minuti.

La vita comincerà anche a 40 anni ma proprio in quel momento la pelle inizia ad avere qualche imperfezione, come piccole rughe intorno agli occhi o macchioline, a essere meno tonica e tesa, segni che si possono attenuare con un make-up specifico. Preferite un fondotinta fluido a quelli in crema o in polvere, che potrebbero causare l’effetto contrario. Se la sera prima di una riunione non avete resistito ad un party, il correttore fluido è vostro amico: arancio se sono bluastre o giallo sopra occhiaie violacee.

Infine l’accessorio che non deve mai mancare per essere irresistibili è il sorriso, forse quello che vi si stampa sulle labbra quando pensate al vostro prossimo nuovo giovane amico.

Leave a Reply

  

  

  

9 + 1 =