Cambia il tuo hard disk: scopriamo insieme il disco SSD

Se sei arrivato fino a qui sei pronto per cambiare l’hard disk del tuo computer, dando spazio alla grande rivoluzione in campo tecnologico, puntando su un SSD. Va detto subito che la scelta di acquisto non sarà facile, poiché esistono diversi prodotti che presentano caratteristiche diverse: per questo abbiamo pensato di fornirti questa guida che ti aiuti a scoprire quali sono i punti fermi dai quali partire per capire che tipo di dispositivo acquistare. E’ vero che gli SSD non sono oggetti a buon mercato, ma del resto sono capaci di garantire massime qualità di archiviazione.

Scegliere questi dischi significa puntare su un prodotto che è molto più veloce rispetto a un comune hard disk: questo è sicuramente il vantaggio primario legato all’installazione di un’unità a stato solido. Ma vi sono anche altri aspetti che non possiamo trascurare e andremo ora a elencarli di seguito:

• Massima silenziosità: nessun rumore durante il caricamento dei dati, nessun fastidio o inquinamento acustico in fase di funzionamento.
• Maggiore resistenza agli urti: pur essendo una nuova tecnologia, gli SSD sono stati realizzati con maggiore resistenza e per questo resistono agli urti in modo molto più efficace degli hard disk, fino a 1500g ossia 1,5 Kg.
• Non richiedono deframmentazione: quando si parla infatti di memorie a stato solido si può evitare la frammentazione, poiché non avendo un disco meccanico in movimento all’interno riescono a lavorare in modo omogeneo e uniforme.
• Accesso facilitato: un disco SSD ha un tempo di accesso che viene misurato in decimi di millisecondo (circa 10-4 secondi), ma nel caso degli hard disk si parla di un tempo che va dai 5 ed i 10 millisecondi (circa un valore di 10-3 secondi).

Il disco SSD produce meno calore e per questo riescono a mantenere la velocità di lettura e scrittura costante e invariata; si tratta di una caratteristica perfetta per le installazioni in ambienti molto caldi.

Ma come devi fare per capire quanto spazio ti servirà? E’ bene premettere che gli SSD hanno un costo leggermente più alto rispetto agli hard disk comuni e questo è un aspetto da non ignorare. Visto il loro prezzo è bene fare una precisazione: se non hai bisogno di un importante spazio sul tuo computer, perché lo usi soprattutto per collegarti a internet, è sempre meglio scegliere minori giga. Punta su un disco SSD a 120 GB che costa sicuramente meno e ti garantirà di fare tutto ciò di cui hai bisogno.

Leave a Reply

  

  

  

72 − 65 =