Baustore certifica le proprietà tecniche di due innovativi prodotti per la sigillatura delle pavimentazioni in pietra naturale

Sono state completate le prove tecniche sul fugante rapido per esterni Poliseal S, e il fugante liquido per fughe Poliseal SW per la sigillatura delle pavimentazioni in pietra naturale (Sanpietrini, Cubetti, Basole).
Con questi prodotti Baustore può certificare le caratteristiche tecniche e le eccellenti performance di questi sigillanti innovativi.
La prova di carico su piastra effettuata in un cantiere reale ha dato dei risultati inaspettati che confermano l’unicità e la durata nel tempo dei nostri prodotti.

La prova di carico su piastra è una tecnica di indagine non distruttiva che consente di determinare le proprietà di resistenza e il cedimento verticale di una determinata massa di terreno in sito.
La capacità portante del terreno, convenzionalmente, è data dal modulo di deformazione Md, che indica la compattezza dello strato oggetto di indagine.

Più specificatamente:
Md= ∆p/∆sxD dove ∆p (in N/mm2) è l’incremento della pressione indotto da una piastra da 30 cm, ∆s (in mm) è il corrispondente incremento di cedimento della superficie caricata, D è il diametro della piastra (equivalente a 300 mm).
La resistenza viene valutata caricando il terreno con una piastra rigida da 30 cm, e registrando, in un solo ciclo, sia il carico indotto che il corrispondente cedimento.

In ogni caso, la resistenza del piano di posa dovrà risultare non inferiore a:
– 50 MPa: nell’intervallo di carico compreso tra 0.15 – 0.25 N/mm2
– 20 MPa: nell’intervallo di carico compreso tra 0.05 – 0.15 N/mm2 sul piano di posa del rilevato posto a 1,00 m al di sotto di quello della fondazione della pavimentazione stradale
– 15 MPa: nell’intervallo di carico compreso tra 0.05 – 0.15 N/mm2 sul piano di posa del rilevato posto a 2,00 m, o più, da quello della fondazione della pavimentazione stradale
– per altezze di rilevato superiori a 2 m potranno essere accettati valori inferiori a 15 MPa.

Qualora non si raggiungessero tali valori, è necessario procedere con la compattazione del terreno.
Eseguita la compattazione, la massa volumica in sito dovrà risultare almeno pari al 90% della massa volumica massima AASHTO modificata (CNR 69 – 1978, CNR 22 – 1972).
Le prove di carico su piastra vanno eseguite su una superficie accuratamente livellata, e sono applicabili a tutti i tipi di terreni, di rocce e di riporti, ad eccezione dei terreni coesivi molto soffici.

Baustore produce e sviluppa costantemente prodotti per pavimenti esterni e per rivestimenti di piazze, luoghi pubblici, abitazioni private.
Sigillanti, fuganti, colle e additivi per qualsiasi tipologia di pavimento in pietra naturale, che assicurano altissime tenute e resistenza alle pressioni.

Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito http://www.baustore.it.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.