Napoli Brand, tra territorio e identità aziendale

Napoli Brand, edita da Ad Est dell’Equatore, è la ricerca di marketing che Lucio Iaccarino ha condotto su Optima Italia, multiutility napoletana che nel giro di un decennio è divenuta leader sul territorio nazionale, per capire se fosse possibile legare l’identità del brand ai valori della terra di origine.
Se legarsi al territorio, raccontandosi come un brand “caldo” e cosa implica una scelta in tale direzione sono stati il punto di partenza dell’analisi: Lucio Iaccarino, in sette settimane di ricerca, ha ripercorso la storia e le scelte identitarie di quaranta brand, divisi in 10 di assoluta vocazione internazionale, 10 nazionali, 10 campani e 10 cittadini. Tra questi:  Alviero Martini, Aprea, BlackBerry, Casolaro, Cirio, Hard Rock Cafè, Harmont&Blaine, Italia Independent, Lavazza, Magnaghi, Pasta Garofalo, Ramazzotti, Rossopomodoro, Strega, Tramontano, Vespa, Vulcano Buono.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.