Gestione del Tempo: Come Pianificare gli Obiettivi

Per un’efficace gestione del tempo è molto importante imparare a pianificare gli obiettivi che vuoi conseguire nelle tue giornate e nel tuo tempo, altrimenti rischieresti di perdere minuti preziosi occupato in attività secondarie.

Le attività secondarie purtroppo sono tantissime: c’è Facebook, che ci incatena al pc anche per intere ore nell’arco delle giornate, la mail, che ci dà una grande mano a perdere tempo e la televisione, che spreca la nostra testa e ci tiene davanti a uno schermo luminoso.

Queste attività vanno tenute in considerazione in una corretta gestione del tempo.. pensaci adesso: quanto sprechi in termini di giornate e ore a fare queste cose?
Per pianificare gli obiettivi di solito seguo un semplice schema: li ordino in ordine di importanza e “non-voglia” di farli.

Successivamente parto dal primo che non voglio fare ed è importante.

Mi spiego meglio: prepara una lista di cose che DEVI fare nel senso che ti sono in qualche modo “imposte” dall’esterno.

Potrebbero per esempio essere:
-scrivere un nuovo articolo per il blog
-portare la spazzatura alla centrale ecologica
-andare a fare la spesa
-telefonare all’agenzia telefonica per parlare di un nuovo contratto
-e così via..

Il tuo obiettivo ora è pensare quali sono i più importanti.

Cos’è che ti preme di più fare e cosa invece devi fare?
Ok, mettili in ordine di importanza in modo che il primo nella lista sia quello più urgente.

Dopodiché domandati: qual è che odio di più fare?

La gestione del tempo non è qualcosa di divertentissimo, almeno le prime volte, ma dopo un po’ impari a giudicare da solo o da sola cosa fare e come comportarti.

Mettili il lista di antipatia: se ci sono due obiettivi ugualmente importanti davanti quello più antipatico e quello che ti scoccia maggiormente fare, in modo che la gestione del tempo sia ormai decisa.

Vai in azione: comincia a portare a termine gli obiettivi e ogni volta che ne hai finito uno mettigli una “v” davanti.

La gestione del tempo è una disciplina anche molto psicologica, per cui capire cosa hai finito e dare alla mente il segnale di “Ben Fatto” è fondamentale.

Concediti qualche ricompensa: mangia un cioccolatino dopo aver finito gli impegni più antipatici e meno belli da fare, collegati qualche minuto al tuo social preferito e rilassati.
Dopo 5-10 minuti torna in azione e continua a eseguire gli obiettivi.

Finirai molto più velocemente di quanto ci avresti messo facendo tutto a casaccio e, una volta fatto tutto, potrai essere davvero certo/a di avere il tempo da dedicare a te e al tuo piacere.

Buona gestione del tempo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.