SOFTWARE AZIENDALI PER LA GESTIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE

SOFTWARE AZIENDALI PER LA GESTIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE

 

L’organizzazione di un Sistema di Gestione Ambientale può trovare un contributo importante nella informatizzazione delle attività previste, a partire dalla  “Pianificazione” del sistema per passare attraverso tutti i più importanti processi organizzativi di gestione, controllo e riesame del Sistema di Gestione Ambientale (S.G.A.).

Un ulteriore vantaggio può essere ottenuto da software che utilizzino le tecnologie basate sul web e sul cloud computing, che permettono di aggiornare e consultare documenti e dati direttamente on-line con la massima protezione e sicurezza.

QSA.net è il software offerto in modalità SaaS che rispecchia tutte queste caratteristiche.

La Pianificazione  Ambientale avviene attraverso la possibilità di definire un elenco di aspetti ed una check list, denominata “Scheda Ambientale”, attraverso la quale è possibile realizzare una raccolta dati approfondita per ogni “Attività Ambientale” identificata in azienda.

In questo modo vengono identificati gli Aspetti Ambientali presenti nelle condizioni normali, anomale e di emergenza arricchiti da informazioni di supporto quali annotazioni ed evidenze. Per ogni Aspetto Ambientale individuato la check list permette di specificare gli impatti generati.

Il Software permette di operare su una gamma di aspetti ambientali personalizzabile, così come personalizzabile è la progettazione del sistema di valutazione degli impatti, che prevede di poter utilizzare una metodologia di tipo qualitativo (per attributi) o quantitativo (per valori).

Sulla base degli aspetti individuati il software si occupa inoltre di individuare le prescrizioni applicabili, il cui aggiornamento avviene automaticamente a fronte di un servizio in abbonamento.

 

Prevedere l’impatto ambientale delle strategie di business consente di  avere un influsso positivo sulle performance aziendali aiutando nella ricerca del raggiungimento di un equilibrio tra prestazioni, costi e sostenibilità ambientale. I Sistemi di Gestione Ambientale (SGA) rappresentano dunque una procedura di valutazione e controllo dalla quale derivano  comportamenti capaci di garantire il mantenimento della conformità alle norme vigenti e di produrre  un continuo miglioramento delle prestazioni ambientali, anche  attraverso l’applicazione delle migliori tecnologie disponibili ed economicamente attuabili. La norma ISO 14004 ci suggerisce alcune tecniche per condurre l’analisi della situazione in atto,  applicabile a tutte le tipologie di imprese, che definisce come deve essere sviluppato un efficace sistema di gestione ambientale. Secondo tale norma l’impresa ha la possibilità di tenere sotto controllo i propri aspetti ambientali e migliorare le proprie prestazioni ambientali.

Il software QSA.net offe inoltre la gestione dei seguenti processi:

  • Documenti di sistema, l’Azienda gestisce via web la revisione e la distribuzione dei documenti aziendali in modo semplice sicuro ed immediato.
  • Documenti di origine esterna, gestisce l’aggiornamento e la distribuzione di normative, specifiche tecniche, schede di sicurezza e qualsiasi altro documento disponibile in Azienda.
  • Registro prescrizioni, gestisce le prescrizioni legali o di altra natura, contribuendo all’identificazione delle prescrizioni applicabili in Azienda.
  • Documenti di registrazione, gestisce l’archiviazione, la distribuzione e la consultazione di informazioni via web.
  • Risorse umane, gestisce il processo di formazione e mantiene aggiornate le schede del personale.
  • Strumenti di misura, gestisce l’elenco degli strumenti, lo scadenzario e la registrazione degli interventi di taratura degli strumenti di monitoraggio ambientale.
  • Impianti e Macchine, gestisce l’elenco degli impianti, delle macchine e delle attrezzature; scadenzario delle attività e registrazione degli interventi di manutenzione degli impianti di protezione ambientale.
  • Obiettivi, gestisce l’identificazione e la pianificazione degli obiettivi, dei traguardi e dei piani di miglioramento.
  • Audit interni, gestisce la programmazione e la consuntivazione degli Audit
  • Non Conformità, gestisce il processo di segnalazione, gestione e chiusura delle non conformità ambientali e delle segnalazioni delle parti interessate.
  • Azioni correttive e preventive, gestisce la pianificazione, la gestione, la verifica di avanzamento e di efficacia delle Azioni di miglioramento intraprese
  • Aspetti e impatti ambientali, gestisce l’identificazione degli aspetti ambientali presenti in azienda e la valutazione dei relativi impatti.
  • Valutazione dei fornitori, gestisce il controllo dei requisiti ambientali di pertinenza dei fornitori.
  • Cruscotto, gestisce scadenzari ed indicatori di avanzamento dei processi.

Autore

Dott. Gianlorenzo Caccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.