Passare le vacanze all’Isola d’Elba

L’Isola d’Elba è la più grande di tutto l’Arcipelago Toscano ma è anche la terza isola per grandezza di tutt’Italia, grazie ai suoi 224 kmq di verde, spiagge incontaminate e piccoli e caratteristici borghi. Divisa dalla terraferma da appena 10 km di mare, l’Isola d’Elba è anche facilmente raggiungibile grazie ad una buona rete di collegamento resa disponibile sia dai traghetti che partono prevalentemente da Piombino sia via aereo visto che l’isola è dotata anche di un proprio aeroporto.

Oltre alle bellezze della natura e alla facilità con la quale l’Elba può essere raggiunta, l’isola è diventata una delle mete più amate d’Italia anche per la sua eccellente rete ricettiva capace di unire lussuosi hotel a confortevoli b&b, piccole pensioni a conduzione familiare a ben attrezzati appartamenti Isola d’Elba.

Il successo e la popolarità dell’Elba nel settore turistico non derivano però soltanto dalla buona organizzazione che l’Elba è riuscita a darsi e grazie alla quale è possibile offrire a tutti i turisti delle vacanze Isola d’Elba davvero confortevoli, ma anche dalle molte bellezze di cui questo luogo è naturalmente dotata. La prima fonte di attrazione dell’Elba è ovviamente la natura, le spiagge lunghe e sabbiose, le piccole calette nascoste lungo la costa, il mare azzurro e trasparente dove è possibile fare un rilassante bagno oppure praticare immersioni e scoprire i fondali, affascinanti quanto la terra-sommersa, dell’Elba.

A questo si uniscono le attrazioni culturali; il territorio dell’Elba è diviso in una serie di comuni, tutti molto caratteristici e pieni di storia e di antiche tradizioni, come testimoniato dai monumenti e dai tanti luoghi storici che ogni turista può visitare.

Questa ricchezza e vastità di offerta, permette di trascorrere all’Elba la vacanza che più si desidera. Ci si può rilassare in spiaggia, dedicandosi al solo riposo e relax, si possono intraprendere itinerari culturali sia lungo la costa che nell’entroterra dell’Elba, oppure si può compiere un viaggio tra le tradizioni e gli usi di questa terra davvero ricca anche sotto il profilo folkloristico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.