Sciare con un viaggio in treno nella Val del Sole

Dolomiti Espress, unico treno in Italia che trasporta gli sciatori fino alla stazione di partenza di una telecabina!

Dolomiti Espress collega le città di Trento – Malè – Dimaro – Daolasa – Marilleva. In poco più di un’ora da Trento si raggiunge la Val di Sole e da qui, alla fermata di Daolasa, in 12 minuti si arriva a quota 2.000, nelle Dolomiti di Brenta, con 150 chilometri di piste da sci a disposizione.

All’interno delle stazioni sono stati ricavati anche degli spazi per depositare sci, racchette, scarponi, calzature doposci, per un cambio veloce di abbigliamento prima di accedere ai campi da sci.

La linea Trento-Malè, inaugurata nel lontano 1909, fu tra le prime linee in Europa a servirsi della corrente elettrica. Nel 2003 è stato ultimato il prolungamento da Malè, capoluogo della Val di Sole, sino alla località turistica Marilleva 900.

Oggi per raggiungere le località sciistiche di Folgarida, Marilleva e Madonna di Campiglio si viaggia in treno, si scende da un pendolino o da un intercity train e dopo pochi passi si sale sul trenino elettrico verso la neve e le piste della Val di Sole. Dolomiti Express rappresenta il primo esempio concreto di trasporto intermodale in Italia.

Dal treno all’hotel, all’impianto di risalita alla pista da sci senza code e spostamenti, un sogno?

Con skipass gratuito, un super sogno?

Non proprioEsiste un Hotel a Marilleva raggiungibile con il Dolomiti Espress che si trova sulle piste da sci e si affaccia sul’impianto di risalita, si chiama Sporting Hotel Ravelli e offre pacchetti con Superskirama gratuito incluso.

Non perdete più tempo e utilizzatelo solo per divertirvi sulla neve!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.